logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

56 Pagine«<5152535455>»
Condividi
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Offline rhencullen  
#937 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 4.50.14(UTC)
rhencullen

Rank: Bupo storico

Iscritto: 10/03/2011(UTC)
Messaggi: 3,211
Scrive da: A l'umbrìa de la madunina

Ha ringraziato: 1150 volte
E' stato ringraziato: 1198 volte in 522 messaggi
Postato in origine da: Teopiù Vai al messaggio citato
Si parla sempre di auto di partenza.
Hai voglia ad alleggerire una S2 Vvc......parti da oltre 100kg in più



No Teo si parla di massima elaborabilità del mezzo
E se una s2 vvc stradalissima ha pesato come la mia S1 forse non è così difficile...

.... a meno che si voglia rimanere legati alle vecchie credenze dove i toyota erano spacciati e una s1 dava la paga anche alle 260 cup.

Mi pare che i limiti siano più nelle teste che nelle macchine.
--> TEAM CIOCAPIAT <--

UserPostedImage

« Se Mansell è in giornata e ha l'auto giusta, è impossibile cercare di tenerlo dietro. Ti sorpasserà, anche sopra la testa, ma ti sorpasserà » Ayrton Senna
« Nigel Mansell vincerà un gp quando io non avrò più un buco in mezzo alle chiappe » Un ingegnere Lotus primi anni 80
BASTA CON QUESTA STORIA CHE LE BARACCHE NON SONO AFFIDABILI!!!! ACCENDETELE PIU' SPESSO E GODETEVELE QUALSIASI ESSE SIANO E QUALSIASI MOTORE ABBIANO!!!! VIM
Offline katanga  
#938 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 8.13.14(UTC)
katanga

Rank: Pro driver

Iscritto: 05/03/2013(UTC)
Messaggi: 667
Italy
Scrive da: milano

Ha ringraziato: 612 volte
E' stato ringraziato: 414 volte in 167 messaggi
Postato in origine da: siffre Vai al messaggio citato
Lo puoi fare.
Vai Cup e puoi mettere pure un triplano e le minigonne con l'effetto venturi.. 😂

Ripeto.. sulle classi di "accesso" una limitazione in tal senso sarebbe molto intelligente.
Anche per incentivare la gente a partecipare.. col fatto che se hai tanto piede puoi puntare a vincere pure con un'auto "quasi" stock.

Oggi la differenza tra una vettura appunto di Aerodinamica è incolmabile.
E fa si che sei vuoi puntare al podio (con tre vetture col kit) devi per forza averlo.


Ma perché consideri la Master una classe di accesso?
E comunque sviluppare l’aerodinamica perché ti rode?
Io la trovo una componente interessante del pacchetto, altrimenti andiamo a fare
Il 1/4 di miglio.
Offline voodoochile  
#939 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 9.55.10(UTC)
voodoochile

Rank: The Rainman

Iscritto: 29/08/2012(UTC)
Messaggi: 657
Italy
Scrive da: Vergiate (va) - Sopra il garage di Meteora

Ha ringraziato: 501 volte
E' stato ringraziato: 688 volte in 240 messaggi
Postato in origine da: k71 Vai al messaggio citato
A
Staró davanti sempre alle toyobaru.


Occhio, hai sempre girato con toyobaru uscite dal concessionario e con gomme stradali (neova). Credo sia l'unico caso in tutto challenge recente.




Umberto Beia - GT86
Flickr Albums
Offline Teopiù  
#940 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 10.23.25(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: rhencullen Vai al messaggio citato
No Teo si parla di massima elaborabilità del mezzo
E se una s2 vvc stradalissima ha pesato come la mia S1 forse non è così difficile...
.


Scusa ma è impossibile......a meno che non fosse tutta alleggerita...
Ho avuto una S2Vvc e ho avuto una S1.......
860/880 la prima 760/740 la seconda...........


Comunque ho detto che su questo si può ragione....ed era giusto buttata lì....perchè fai le pulci su sta roba?book6
Tanto lo sai che Franco non toccherà nulla.....giusto per parlare....Occhiolino

p.s
Le S1 da Cup danno paga alle 260cup....più difficile alle 260cup super preparate.....
Offline Teopiù  
#941 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 10.51.31(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: katanga Vai al messaggio citato
Ma perché consideri la Master una classe di accesso?
E comunque sviluppare l’aerodinamica perché ti rode?
Io la trovo una componente interessante del pacchetto, altrimenti andiamo a fare
Il 1/4 di miglio.


Credo che il discorso di Siffre sia:
Quanto costa essere competitivi in Master (al di là delle tipologie di motore/auto ecc..ecc..)

Gommoni / Cerchi adeguati
Super freni (Pinze, dischi maggiorati, pompe adeguate ecc....ecc...)
Areodinamica

Tutte libertà che aggiungono costo, e i gommoni pure obbligo del carrello.......

Oggi se vuoi essere competitivo devi avere tutte o in parte queste cose (per esempio Rhen usa ancora le gomme classiche.....ma su S2 Toyota i gommoni ci vanno...)

Ma come detto da Franco ormai tardi per tornare indietro.....

Modificato dall'utente sabato 2 dicembre 2017 10.55.17(UTC)  | Motivo: Non specificato

Offline Luis  
#942 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 11.21.22(UTC)
Luis

Rank: Pro driver

Iscritto: 09/11/2013(UTC)
Messaggi: 949
Italy
Scrive da: fabbrico RE

Ha ringraziato: 457 volte
E' stato ringraziato: 599 volte in 270 messaggi
Comunque per i gommoni penso che non sia necessario il carrello.
Basta averli ed usare l'ottimo servizio di Mac…. arrivi coi tuoi gommini omologati e butti su i gommoni quando sei in pista se non vuoi carrellare. Mi pare la cosa più semplice del mondo.
Sul discorso aero…. una S1 è portante. la S2 lo è un po' meno, forse un filo deportante.
Una bella ala è efficace veramente solo al Mugello e qualcosina meno a Rijeka e Imola.
Già a Misano non è così significativo il vantaggio. C'è solo una curva a Misano dove conta l'ala.
Tutti gli altri pistini da FC a VarAno…. averla o non averla non cambia nulla secondo me.
Offline 4C125  
#943 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 11.48.49(UTC)
4C125

Rank: World Champion

Iscritto: 04/05/2014(UTC)
Messaggi: 5,389
Italy
Scrive da: Piacenza

Ha ringraziato: 1830 volte
E' stato ringraziato: 1055 volte in 748 messaggi

Premesso sempre che si tratta di "Chiacchiere sul Regolamento" vorrei però porre l'attenzione su di un particolare:

mentre per quanto riguarda il mondo Lotus , per i quale si è arrivati al concetto di "massima elaborazione possibile" dopo anni, per tutto il resto dei mezzi non si segue ( perchè non possibile ) la stessa logica...

Ora, il fatto che i realtà i mezzi non Lotus siano i 2/3 del totale ed il fatto di non utilizzare per loro dei parametri di inquadramento "comprensibili", può causare nelle Classi i famosi "divari incolmabili" ( riferiti ai mezzi e non alla guida ) a cui mi riferivo prima..

A mio parere sarebbe utile discutere di questo, piuttosto che parlare del singolo "upgrade" che ,in ogni caso, resta sempre una scelta per il partecipante e non una "condizione obbligatoria" per essere competitivo in una determinata Classe..

Provate a leggere gli inquadramenti dei mezzi escludendo tutto ciò che riguarda espressamente il mondo Lotus:

Classe 1 "Entry"
Vetture di segmento A (Fiat 500, Renault Twingo, Smart, Peugeot 108, Opel Adam, ecc...) con monoblocco e cilindrata originali aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali;
Mazda MX-5 NA ed NB aspirate monocorpo con con monoblocco Mazda anche non originale, purchÈ proveniente da altra vettura della Casa;
Mazda MX-5 NC 1,8 l aspirate monocorpo con monoblocco originale;
Mazda MX-5 ND 1,5 l aspirate monocorpo con monoblocco originale;
Abarth 124 e Fiat 124 con monoblocco originale, rapporti del cambio, sistema di sovralimentazione, centralina e mappa originali;
MG F ed MG TF con monoblocco Rover con qualsiasi livello di preparazione;
Toyota MR2 con monoblocco originale aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali;
Veicoli a tre ruote.

Classe 2 "Gentleman"

Vetture di segmento A (Fiat 500, Renault Twingo, Smart, Peugeot 108, Opel Adam, ecc...) con qualsiasi livello di preparazione;
Mazda MX-5 NA ed NB con qualsiasi livello di preparazione;
Mazda MX-5 NC 1,8 l con qualsiasi livello di preparazione;
Mazda MX-5 ND 1,5 l con qualsiasi livello di preparazione;
Mazda MX-5 NC ed ND aspirate monocorpo fino a 2,5 l;
Abarth 124 e Fiat 124 con monoblocco e cilindrata originali, sovralimentate con sistemi non originali;
Vetture a marchio Honda con monoblocco Honda anche non originale, purchÈ proveniente da altra vettura della Casa, cilindrata fino a 1,750 l, aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali;
Toyota MR2 con monoblocco Toyota anche non originale, purchÈ proveniente da altra vettura della Casa, aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali;
Ginetta G40 aspirate a motore Ford precedente all'anno 2000 (Zetec). Collocazione provvisoria fino ad accertamento delle effettive prestazioni;
Altre vetture con monoblocco originale, cilindrata fino a 1,750 l, aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali, a scocca portante d'acciaio e con peso massimo in ordine di marcia Kg 1.300.

Classe 3 "Master"

Vetture a marchio Honda con monoblocco Honda (anche non originale, purchÈ proveniente da altra vettura della Casa), cilindrata oltre 1,750 l, aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali;
Mazda MX-5 NC ed ND con qualsiasi livello di preparazione;
Abarth 124 e Fiat 124 con qualsiasi livello di preparazione;
Toyota MR2 con qualsiasi livello di preparazione;
Ginetta G40 aspirate a motore di derivazione Ford dall'anno 2000 (Duratec/MZR). Collocazione provvisoria fino ad accertamento delle effettive prestazioni;
Caterham 165;
Vetture di altri marchi con monoblocco originale, cilindrata fino a 1,750 l, sovralimentate con sistemi non originali, a scocca portante d'acciaio e con peso in ordine di marcia fino a Kg 1.300; 
Altre vetture con monoblocco originale, cilindrata oltre 1,750 l, aspirate oppure sovralimentate con sistemi originali, a scocca portante d'acciaio e con peso massimo in ordine di marcia Kg 1.300 (es. Porsche Boxster fino al MY2002 986, BMW Z3, Mazda RX-7)

Classe 4 "Cup"

Vetture a marchio Honda con qualsiasi livello di preparazione;
Alfa Romeo 4C con monoblocco, cilindrata e sistema di sovralimentazione originali;
Vetture a scocca portante d'acciaio aspirate con qualsiasi livello di preparazione e peso massimo in ordine di marcia Kg 1.300.
Vetture a scocca portante d'acciaio sovralimentate con qualsiasi livello di preparazione, purchÈ dotate di allestimenti interni completi (Ë ammessa la rimozione dei sedili e delle cinture di sicurezza per i posti passeggeri), pneumatici con misura massima di larghezza 245 e peso massimo in ordine di marcia Kg 1.300.
Le vetture delle classi 2, 3 e 4 salgono di una categoria per l'installazione di un cambio ad innesti frontali o sequenziale non previsto in origine fino a competere nella classe 4 per le Lotus motorizzate Rover, le Lotus aspirate motorizzate Toyota, le auto a marchio Honda e le auto a scocca portante d'acciaio; fino a competere nella classe 6 per le altre vetture, saltando la classe 5 che Ë loro preclusa.

Classe 5 "Superlight"

Vetture che seguono lo schema costruttivo della Lotus 7 (telaio in traliccio di tubi metallici senza pannellature strutturali in materiali compositi, motore anteriore, trazione posteriore) aspirate, esclusi modelli Caterham superiori a R300 e 355/360.
Vetture con telaio in traliccio di tubi metallici senza pannellature strutturali in materiali compositi, gruppo motore posteriore o centrale, aspirate, escluse Radical e BAC collocate in categoria 6.
Per le vetture a marchio Caterham Ë organizzato anche un trofeo dedicato che si svolge in concomitanza alle giornate Challenge. Tutte le informazioni su http://www.lotus7club.it/trofeo

Classe 6 "Open"

Alfa Romeo 4C con qualsiasi livello di preparazione;
Vetture che seguono lo schema costruttivo della Lotus 7 (telaio in traliccio di tubi metallici, motore anteriore, trazione posteriore) sovralimentate;
Vetture con telaio in traliccio di tubi metallici, gruppo motore posteriore o centrale, sovralimentate;
Caterham serie R aspirate, tutte tranne R300 e 355 (collocate in classe 5);
Radical;
BAC;
KTM X-Bow, tutte;
Ariel Atom, tutte;
Altre vetture con peso fino a Kg 1.100, anche con telai in materiali compositi od in traliccio di tubi metallici con pannellature strutturali in materiali compositi.
Online siffre  
#944 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 12.52.28(UTC)
siffre

Rank: Ace driver

Iscritto: 21/03/2011(UTC)
Messaggi: 1,199
Scrive da: Albenga(SV)

Ha ringraziato: 191 volte
E' stato ringraziato: 182 volte in 110 messaggi
@Franco no , non ho letto quel post.

Ma se la motivazione è che le Exige hanno l'ala di serie.. non regge.
Perchè l'ala di serie (anche la 2010) non da vantaggi tali da obbligare le Elise S2 o le S1 a mettere un ala da Gruppo C per compensare.

Io non mi ricordo dai Tempi di Nocoló una Exige vincente in master.
Per demerito nostro certo, ma se fosse superiore grazie alla ALA di serie.. qualcuno sarebbe riuscito.
Invece hanno sempre fatto gli stessi tempi delle Elise.

Quindi non vedo il problema.

Se il problema è Rehncallen che e Luis che hanno investito nelle ali.. investono ancora mettino i 4 corpi e che vadano a "giocare" coi "grandi" in Cup.

Tanto con le loro macchine se la giocherebbero già cosi.

Ripeto la libertà assoluta alla lunga fa male ... servono dei paletti nel dire: oltre qua non si va.
Vuoi andare oltre?

Prepari un'auto da Cup o da Open.

Cose succede ovunque nel Motorsport.

Pensate... se In Gp3 o Gp2 fosse possibile sviluppare le auto con la stessa aereodinamica delle F1... i costi salirebbero alle stelle e in qualche pista si vedrebbero Gp2 con tempi migliori di tante F1...
Offline k71  
#945 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 14.35.57(UTC)
k71

Rank: World Champion

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 4,782
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1037 volte
E' stato ringraziato: 2509 volte in 1117 messaggi
Postato in origine da: voodoochile Vai al messaggio citato
Occhio, hai sempre girato con toyobaru uscite dal concessionario e con gomme stradali (neova). Credo sia l'unico caso in tutto challenge recente.






Hallora vi haspetto al varco. Non sapevo giraste con le stradali.
UserPostedImage



................ TEAM CIOCAPIAT ................
Offline ermax  
#946 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 14.58.56(UTC)
ermax

Rank: Ace driver

Iscritto: 05/01/2014(UTC)
Messaggi: 1,109
Italy
Scrive da: liguria

Ha ringraziato: 442 volte
E' stato ringraziato: 384 volte in 243 messaggi
Mi ripeto: state a discutere sulle formiche (ali) e non vedete gli elefanti.
Che restano a dormire dentro il regolamento.
Se tanto mi dà tanto, poco mi dà poco.
thanks 2 utenti hanno ringraziato ermax per questo utile messaggio.
rhencullen il 02/12/2017(UTC), FrancoZ il 02/12/2017(UTC)
Offline Teopiù  
#947 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.17.07(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: 4C125 Vai al messaggio citato
Premesso sempre che si tratta di "Chiacchiere sul Regolamento" vorrei però porre l'attenzione su di un particolare:mentre per quanto riguarda il mondo Lotus , per i quale si è arrivati al concetto di "massima elaborazione possibile"dopo anni, per tutto il resto dei mezzi non si segue ( perchè non possibile ) la stessa logica...
.


In linea di principio hai ragione ma qui si parlava di un caso specifico blue
Sulle carrozzate e in generale non Lotus credo ci siano margini di miglioramento ma come dici c'è poca esperienza e quindi occorre andare anche un po a "naso" e poi eventualmente ritoccare sulla base dell'esperienza sul campo........non credo sia facile considerando la varietà dei mezzi....Occhiolino
Offline Teopiù  
#948 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.17.44(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: siffre Vai al messaggio citato


Io non mi ricordo dai Tempi di Nocoló una Exige vincente in master.
Per demerito nostro certo, ma se fosse superiore grazie alla ALA di serie.. qualcuno sarebbe riuscito.
..


Feccia l'hai rimosso?Occhiolino

thanks Un utente ha ringraziato Teopiù per questo utile messaggio
FrancoZ il 02/12/2017(UTC)
Offline Luis  
#949 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.22.52(UTC)
Luis

Rank: Pro driver

Iscritto: 09/11/2013(UTC)
Messaggi: 949
Italy
Scrive da: fabbrico RE

Ha ringraziato: 457 volte
E' stato ringraziato: 599 volte in 270 messaggi
Postato in origine da: siffre Vai al messaggio citato
@Franco no , non ho letto quel post.

Ma se la motivazione è che le Exige hanno l'ala di serie.. non regge.
Perchè l'ala di serie (anche la 2010) non da vantaggi tali da obbligare le Elise S2 o le S1 a mettere un ala da Gruppo C per compensare.

Io non mi ricordo dai Tempi di Nocoló una Exige vincente in master.
Per demerito nostro certo, ma se fosse superiore grazie alla ALA di serie.. qualcuno sarebbe riuscito.
Invece hanno sempre fatto gli stessi tempi delle Elise.

Quindi non vedo il problema.

Se il problema è Rehncallen che e Luis che hanno investito nelle ali.. investono ancora mettino i 4 corpi e che vadano a "giocare" coi "grandi" in Cup.

Tanto con le loro macchine se la giocherebbero già cosi.

Ripeto la libertà assoluta alla lunga fa male ... servono dei paletti nel dire: oltre qua non si va.
Vuoi andare oltre?

Prepari un'auto da Cup o da Open.

Cose succede ovunque nel Motorsport.

Pensate... se In Gp3 o Gp2 fosse possibile sviluppare le auto con la stessa aereodinamica delle F1... i costi salirebbero alle stelle e in qualche pista si vedrebbero Gp2 con tempi migliori di tante F1...


Ma Siffre seriamente daiiii..... ma di che aereodinamica stiamo parlando..... prima io e a seguire Rhen abbiamo appoggiato un ala sul clam. Non tiriamo in ballo F1 o altro, non potremmo stare nemmeno nella stessa frase per fare un paragone. Poi con una spesa che va dai 600 ai 1000€ un bella ala la può mettere chiunque. Per carità,1000€ Non mi escono mika mentre cago... ma nel complesso di una stagione del challenge non stiamo parlando di una follia.
Una goccia sarebbe investire per preparare un rover da cup... perché per quanto possa essere ben preparata la S1 di Rhen e per quanto lui stesso possa essere un fenomeno ella guida, competere contro una S2 con Honda o Toyota compressata un rover fa parecchio fatica e i costi sarebbero da suicidio.
In ottica attuale, il confronto tra Poly e Teopiù dice tante altre cose.
Ps: secondo me un ala sulla tua bellissima Lotus ci starebbe benissimo a prescindere
thanks 3 utenti hanno ringraziato Luis per questo utile messaggio.
rhencullen il 02/12/2017(UTC), stefanogreco5 il 02/12/2017(UTC), katanga il 02/12/2017(UTC)
Offline Feccia  
#950 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.31.06(UTC)
Feccia

Rank: Ace driver

Iscritto: 18/04/2011(UTC)
Messaggi: 2,698

Ha ringraziato: 383 volte
E' stato ringraziato: 1049 volte in 520 messaggi
vai siffre...cumpra!
ma che cazz
thanks Un utente ha ringraziato Feccia per questo utile messaggio
Stefano_Rabitti il 02/12/2017(UTC)
Offline k71  
#951 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.37.08(UTC)
k71

Rank: World Champion

Iscritto: 16/03/2011(UTC)
Messaggi: 4,782
Scrive da: Roma

Ha ringraziato: 1037 volte
E' stato ringraziato: 2509 volte in 1117 messaggi
Postato in origine da: siffre Vai al messaggio citato
@Franco no , non ho letto quel post.

Ma se la motivazione è che le Exige hanno l'ala di serie.. non regge.
Perchè l'ala di serie (anche la 2010) non da vantaggi tali da obbligare le Elise S2 o le S1 a mettere un ala da Gruppo C per compensare.

Io non mi ricordo dai Tempi di Nocoló una Exige vincente in master.
Per demerito nostro certo, ma se fosse superiore grazie alla ALA di serie.. qualcuno sarebbe riuscito.
Invece hanno sempre fatto gli stessi tempi delle Elise.

Quindi non vedo il problema.

Se il problema è Rehncallen che e Luis che hanno investito nelle ali.. investono ancora mettino i 4 corpi e che vadano a "giocare" coi "grandi" in Cup.

Tanto con le loro macchine se la giocherebbero già cosi.

Ripeto la libertà assoluta alla lunga fa male ... servono dei paletti nel dire: oltre qua non si va.
Vuoi andare oltre?

Prepari un'auto da Cup o da Open.

Cose succede ovunque nel Motorsport.

Pensate... se In Gp3 o Gp2 fosse possibile sviluppare le auto con la stessa aereodinamica delle F1... i costi salirebbero alle stelle e in qualche pista si vedrebbero Gp2 con tempi migliori di tante F1...


Rhen e Luis non hanno solo "messo le ali", hanno ottimizzato le loro auto con pazienza certosina, spendendo cifre importanti (lo stesso percorso di tanti, Feccia in primis), dedicando all'auto una passione immensa. Luis è ancora dietro e ci resterà sempre perchè Rhen ha un talento innato, corre molto più spesso, la coccola come una figlia, insomma, è il vero fenomeno del challenge. Luis in compenso è più bello ed ha un pisello come Rhen (nel senso: alto come Rhen). Ma una qualsiasi Elise compressata, che ora mi dicono raggiungere 250 cv, o una qualsiasi Boxster da 300/350 cv, con un pò di alleggerimenti, guidata al livello di Rhen, in master andrebbe a vincere. Ermax: forse ultimamente la tua Elise ha qualche problemino, ti ho visto un pò appannato, ma quando sono salito con te al Mugello l'ho trovata impressionante, sotto tutti i punti di vista (accelerazione, velocità, aderenza). Un altro pianeta rispetto alla mia S1. Secondo me, lavorandoci un pò, ne tiri fuori un mezzo con il quale andare a podio sempre. Siffre, la tua è un clone di quella di Feccia pre-swap e di Gia (Genovesi: ne avete prese tre identiche per farvi fare lo sconto, neh?). Beh, sono mezzi che a podio vanno tranquillamente. Tranne le S1 di Rhen e Luis che sono forse un pelo più veloci, tutte le altre ve le mangiate...

Oggi mi sono reso conto di quanto contino 1) la passione 2) la meticolosità nello sperimentare 3) l'attenzione all'auto e la capacità di capirla, che sono le qualità per cui Rhen e Luis sono al vertice.
Al Mugello, con altezze, angoli e gomme nuove, sono andato una merda (2.19), molto sotto il mio best (2.16), fatto con il vecchio assetto ed in giornata analoga. Oggi, con la stessa identica auto, arrivo a Valle, dove il mio best era un 58 alto (ma in media 59), Federico (che mi ha fatto l'assetto insieme a MRZ), quando gli avevo detto dei problemi di sottosterzo e mancanza di sensibilità all'avantreno patiti al Mugello mi fa: "ammorbidisci 3 click i posteriori". Detto fatto, l'elise va meglio, riprendo fiducia, scopro come vanno le Avon al limite e nei primi giri tolgo 1 secondo al giro, fino a girare su 1.56 basso, con traffico. Spesso ho visto anche 1.55, poi mortificato da uno o due sorpassi.
Che sono tempi notevoli, per me e per la mia S1: penso di essere al 100% (curvone flat out, al limite ovunque) ma soprattutto tempi fatti in scioltezza: in una giornata intera magari riesco a limare ancora e girare sempre su 1.55 o 1.54 e soprattutto con un nuovo amore per questa baracca: finalmente so esattamente cosa sta facendo, cosa sta per fare, come reagirà ad ogni mio impulso; non mi ha mai messo in difficoltà, neanche quando parte la coda in ingresso curva, leggero controsterzo, gas delicatamente giù e via, pennellando tutta la curva (Roma e Cimini, in particolare) con l'auto in leggero traverso. Una goduria pazzesca, mi ricorda la Mx5...
L'unica cosa che ancora mi mette in difficoltà è la frenata: la mancanza di sensibilità al pedale e i bloccaggi random mi hanno vanificato più di un giro veloce e fatto vedere il ghiaione più volte.
Ora: se fossi rimasto tutto il giorno, con Federico, a verificare e provare e migliorare angoli, altezze, etc, magari avrei tolto un altro secondo. E magari con un differenziale autobloccante risolverei i problemi di trazione (che oggi avevo) e con un impianto frenante più cazzuto risolverei i problemi in frenata. Mi potrei avvicinare ai tempi di Rhen pre-ala (che a Vallelunga conta moltissimo).
Insomma, migliorando meticolosamente tutto il migliorabile, si arriva in vetta. Certo, servono soldi e tempo, ma si arriva: a piccoli passi, con errori e passi indietro, si arriva.
Luis è sempre stato distante 4/5 secondi da Rhen, su ogni pista (battagliava con me e meteora), ora gli è vicino.
UserPostedImage



................ TEAM CIOCAPIAT ................
thanks 4 utenti hanno ringraziato k71 per questo utile messaggio.
Luis il 02/12/2017(UTC), katanga il 02/12/2017(UTC), meteora il 03/12/2017(UTC), Gyu71 il 11/12/2017(UTC)
Offline Teopiù  
#952 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.37.29(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: Luis Vai al messaggio citato
Poi con una spesa che va dai 600 ai 1000€ un bella ala la può mettere chiunque.


Non sono solo i 1000 per l'ala......ma poi ci sono i freni e sono 3000....poi i mozzi ....alla fine sono 5000, poi cerchi altro treno di gomme più larghe..............è sempre l'insieme di tutto.......

Non è campato in aria il ragionamento di Siffre.....però ormai è tardi......

Se io avessi davvero voluto essere competitivo in Cup contro Poly e gli sfilatini....avrei dovuto mettere sul piatto altri 4000/6000......perchè non è solo il rapporto peso potenza che conta..........e gurda caso mi mancava proprio areodinamica seria e non la mia posticcia, tutto impianto freni maggiorato, mozzi fighi su uniball, ammo a due/tre vie invece che a 1 via come avevo...ecc..ecc.............e non è che la mia fosse proprio di serie nel resto.......di soldoni su ne avevo già spesi tanti.....nelle ultime gare in molte piste con Poly e Sfilatini più veloci come Wirestriker e poi Jaco ecc... (che ora non ci sono più...) i distacchi sono arrivati a meno di 1 secondo nelle piste lente e poco di più in quelle veloci.......ma altri 5000 euro non me la sono sentita, al di là che poi ho smesso...

Modificato dall'utente sabato 2 dicembre 2017 16.02.17(UTC)  | Motivo: Non specificato

thanks Un utente ha ringraziato Teopiù per questo utile messaggio
Luis il 02/12/2017(UTC)
Offline 4C125  
#953 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.47.59(UTC)
4C125

Rank: World Champion

Iscritto: 04/05/2014(UTC)
Messaggi: 5,389
Italy
Scrive da: Piacenza

Ha ringraziato: 1830 volte
E' stato ringraziato: 1055 volte in 748 messaggi
Postato in origine da: Teopiù Vai al messaggio citato
In linea di principio hai ragione ma qui si parlava di un caso specifico blue
Sulle carrozzate e in generale non Lotus credo ci siano margini di miglioramento ma come dici c'è poca esperienza e quindi occorre andare anche un po a "naso" e poi eventualmente ritoccare sulla base dell'esperienza sul campo........non credo sia facile considerando la varietà dei mezzi....Occhiolino

Io intendevo un'altra cosa Andrea: si discute di questo e quell'altro "particolare" influente solo per i Lotusmuniti, dimenticandoci che ora le Classi sono miste:
Una volta attribuita ai mezzi nuovi "non Lotus" la categoria più alta possibile con limitazioni annesse, ci si dimentica di quelli di vecchia generazione , più "facili" da elaborare ad un costo inferiore rispetto ai nuovi, non ponendo limiti di sorta ai loro upgrade....
Quanto potrebbe durare la migliore Lotus da Master contro una MX5 ben guidata da 300 cv oppure la miglior Cup contro una qualunque Honda da 500 cv ?

Offline Teopiù  
#954 Inviato : sabato 2 dicembre 2017 15.50.14(UTC)
Teopiù

Rank: World Champion

Iscritto: 11/03/2011(UTC)
Messaggi: 15,429
Scrive da: Torino

Ha ringraziato: 1176 volte
E' stato ringraziato: 1666 volte in 1218 messaggi
Postato in origine da: 4C125 Vai al messaggio citato
Io intendevo un'altra cosa Andrea: si discute di questo e quell'altro "particolare" influente solo per i Lotusmuniti, dimenticandoci che ora le Classi sono miste:
Una volta attribuita ai mezzi nuovi "non Lotus" la categoria più alta possibile con limitazioni annesse, ci si dimentica di quelli di vecchia generazione , più "facili" da elaborare ad un costo inferiore rispetto ai nuovi, non ponendo limiti di sorta ai loro upgrade....
Quanto potrebbe durare la migliore Lotus da Master contro una MX5 ben guidata da 300 cv oppure la miglior Cup contro una qualunque Honda da 500 cv ?



No...no avevo capito.......il non mettere limiti è una scelta......che può essere rivista o non rivista, sulla base dell'esperienza......
Feed RSS  Feed Atom
Utenti che leggono la discussione
56 Pagine«<5152535455>»
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.